top of page

CROSTATA AL CIOCCOLATO E PISTACCHIO


 

Per la frolla al cacao:

100g burro a temperatura ambiente

70g zucchero a velo

150g farina 00

1 tuorlo

aromi (semi di mezza bacca di vaniglia, o vanillina)

20g cacao


• Montare il burro con fruste elettriche o in planetaria, fino ad ottenere una consistenza liscia, poi aggiungere lo zucchero e continuare a montare

• Aggiungere il tuorlo e la vaniglia e montare

• Aggiungere la farina e il cacao mescolati assieme e lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia

• Far riposare in frigo la frolla, appiattita e rivestita con pellicola


Per la crema al pistacchio:

mezzo litro di latte

un limone/vaniglia

120g zucchero

55g farina

3 tuorli

100g pasta di pistacchi*


• Scaldare il latte in una pentola, lasciando in infusione la scorza intera di un limone (o la vaniglia)

• Mescolare in una ciotola lo zucchero e la farina, aggiungere due-tre cucchiai di latte caldo (preso dalla pentola) e mescolare con una frusta

• Aggiungere i tuorli e mescolare con la frusta

• Versare il composto nel latte e cuocere, finché la crema non si rapprende e togliere dal fuoco

• Aggiungere la pasta di pistacchi, mescolare e coprire la crema con pellicola


*in alternativa si può preparare una pasta di pistacchi con 100g di pistacchi sbucciati, un cucchiaio di zucchero e uno di olio di semi e tritare tutto (un po' per volta, senza surriscaldare troppo il mixer) finché raggiunge la consistenza di una pasta.

 

Mentre la crema si raffredda, stendere la frolla e porla in una tortiera imburrata (o foderata con carta forno). Io ho usato una tortiera come questa, ritagliando un cerchio di frolla per la base con un anello per torte, mentre per il bordo una o due strisce di frolla fino a coprire tutto il bordo; bucherellare la superficie con una forchetta.

Coprire tutta la frolla nella tortiera con carta forno e versarci dei legumi o queste sferette di ceramica (apposite per la cottura “alla cieca”) e cuocere a 175°C per 15-20 minuti (statico).



Per la ganache al cioccolato:

150g cioccolato fondente 50%

100g panna fresca


• Tritare il cioccolato, scaldare la panna fino a bollore e versarla direttamente sul cioccolato

• Mescolare finché tutto il cioccolato non si è sciolto e coprire con pellicola.


Come decorazione ho usato la frolla avanzata per fare dei biscotti quadrati, ricoperti con un po' di crema e granella di pistacchi!



Comments


Stay Up-To-Date with New Posts

Search By Tags

bottom of page